Home Perl Meetings Bibliografia Contatti
Udine - 27 dicembre 2010
Pordenone - 28 dicembre 2009
Motta di Livenza - 22 dicembre 2008
Spilimbergo - 19 dicembre 2007
Tavagnacco - 3 febbraio 2007
Firenze - 14 ottobre 2006
Cesena - 27 maggio 2006
Montereale V. - 4 febbraio 2006
Vicenza - 28 maggio 2005
Ferrara - Code Jam
9 ottobre 2004
Padova - Webbit
5-7 maggio 2004
San Bonifacio
29 giugno 2003
Padova - Webbit
9-11 maggio 2003
Castiglione delle Stiviere
26 gennaio 2003
Treviso - 13 ottobre 2002
Padova - 13 luglio 2002
Venezia - 5 maggio 2002
Verona - 9 febbraio 2002
Udine - 27 dicembre 2010

A quasi un anno esatto dal precedente meeting, eccone un altro con un numero sorprendentemente alto di astanti. Negli ultimi anni, molti componenti di nordest.pm si sono allontanati da questo lembo di terra: chi a Firenze, chi a Barcellona, chi ad Oslo o in Giappone. I nostri meeting si sono dunque diradati e concentrati soprattutto in occasione di ferie 'globali'. Trovarsi in 9 è stato davvero una sorpresa e una gioia: c'è ancora il piacere di ritrovarsi!

Stavolta appuntamento in un grande centro commerciale, con una dozzina di posti dove poter mangiare. Nel luogo di ritrovo, dopo le dovute presentazioni per alcuni, la decisione tra mangiare cinese e 'meno strano' viene presa e quest'ultimo prevale. Dunque tutti al WWBistrot con 2 tavolini uniti apposta per i magnifici 9. Primo problema: i menu. Che sarebbero stati validi fino al 31/12 ma che in realtà presentavano pietanze che venivano sdegnatamente rifiutate come se fosse colpa nostra il non sapere che in realtà non venivano più preparate.

Dopo l'ordinazione, lo sdegno scompare e appaiono le pietanze, per lo più gradite (tranne Margaux che ha qualche riserva). A dree portano una quantità di pasta al pomodoro di tipo A.B. qualcosa: A.B. ... Norme. Rinfocillati, ci aspetta l'agnognata puntatita al 'bar dei caffè', dove si possono scegliere davvero una infinità di tipi diversi di bevande basate su questi chicchi. Nasce poi una discussione: il caffè è una droga che dà dipendenza come ad es. l'alcol o no? dree è per il fronte del no, scinawa, noto 'figlio dei fiori contemporaneo' sostiene il contrario.

Durante il pranzo, i 9 si dividono giocoforza in 2 gruppi: i nerd da una parte e i normali dall'altra, con Margaux tra questi ultimi che parla inglese e costringe a muovere lingua e ugola dei restanti 3 in maniera da modulare analoghi suoni. Dal lato nerd si è parlato del fatto che tra poco rubygem avrà lo stesso numero di moduli di CPAN visto il suo ritmo di crescita, del fatto che molti sviluppatori sono impegnati con l'interprete perl 5 che dunque gode di buona salute, che Perl 6 si chiama così ma in realtà essendo un linguaggio del tutto nuovo avrebbe potuto chiamarsi in un qualsiasi altro modo e che ci sarà sicuramente un Perl 7 visto che a Larry un eventuale Perl 6.6.6 non piacerebbe affatto. Dal lato normali si è parlato dei disservizi, inefficienze e security degli aeroporti, degli squali in Sudafrica (patria di Margaux), di consigli su eventuali gite se si capita in Norvegia, delle dolomiti friulane e dei doni ricevuti in questo periodo.

Alla fine i soliti malinconici saluti, alcuni di noi tornano direttamente a casa, altri a gironzolare per il centro commerciale (soprattutto Margaux che si è fiondata in ogni negozio di abbigliamento possibile, durante le attese)... speriamo non passi un altro anno per il prossimo meeting ;) Mandi int.
da sx: tunnuz a labbra serrate, gigabytes con il mal di gola e scinawa con un'incipiente calvizie
da sx: Margaux, la ragazza di viking-3, lo stesso medesimo viking-3, Fitzgerald a metà. Alle spalle passanti e negozi
da sx: arthas e gq ('mbriachi assieme a viking-3), Fitzgerald con note bollicine
da sx: arthas, gq, Margaux, viking-3. Al centro pubblicità occulta
la curiosa e avveniristica struttura che sovrastava i 9 affamati